Il brevetto

Il brevetto è un titolo giuridico con cui lo Stato conferisce al titolare il diritto esclusivo di sfruttamento dell’invenzione all’interno di un territorio per un periodo di tempo determinato e che consente di impedire ad altri di produrre, vendere o utilizzare l’invenzione senza autorizzazione scritta.
La legge punisce rigorosamente chi viola il diritto di proprietà producendo o anche solo commercializzando il prodotto tutelato da brevetto.
Per il reato di contraffazione sono previste pene detentive, multe, sequestri di beni mobili e immobili che sono serviti ad attuare il reato e il risarcimento dei danni economici e di immagine.
Tali diritti sono tutelati dagli articoli 473, 474 e seguenti del codice penale.
In caso di violazione del diritto di brevetto, il proprietario o l’eventuale licenziatario si riservano di informare tempestivamente le autorità competenti per tutelare i propri diritti.

Brevetto

Vantaggi tecnici e pratici

  • Peso ridotto.
  • Elevata resistenza a macchie, sostanze chimiche aggressive, agenti atmosferici, ingiallimento e muffe.
  • Possibilità di incidere lettere, epitaffi, cornici, decori anche senza raffreddamento utensili.
  • Assenza nella miscela di leganti artificiali a base cemento o materie plastiche.
  • Nessuna necessità di trattamenti periodici con idrorepellenti.
  • Ecocompatibili con l’ambiente.

Richiedi informazioni

arrow&v

Il tuo modulo è stato inviato!